ELEZIONI: ANTONACCI ''RAGAZZI, NON VOTATE SE NON AVETE IDEE CHIARE
ELEZIONI: ANTONACCI ''RAGAZZI, NON VOTATE SE NON AVETE IDEE CHIARE

Riccione, 2 lug. (Adnkronos) - ''Ragazzi, se non sapete per chi votare non votate e, soprattutto, non fatevi strumentalizzare dai politici''. Biagio Antonacci ospite del ''Disco per l'estate'', lancia questo messaggio ai giovani. A due anni di distanza dall'appello ai leghisti a non comprare il suo penultimo disco ''Il mucchio'', Antonacci invita i ragazzi a tenere gli occhi bene aperti. ''Io -spiega il cantante- non vado a votare da anni, perche' non saprei a chi dare la preferenza. Mi fa paura che l'incertezza nei confronti del voto venga strumentalizzata dai politici. I giovani non devono essere strumentalizzati: quando voti un politico decidi a chi affidare la gestione di un Paese''.

Secondo Antonacci il problema e' che i giovani non sono adeguatamente preparati alle responsabilita' della vita: ''manca -afferma Antonacci- la preparazione dei ragazzi alla vita: quello che si insegna a scuola e', purtroppo solo teoria. Prima di insegnare greco e latino bisognerebbe insegnare ai ragazzi l'educazione civica, quali sono i pericoli della droga e cosa fare per trovare un lavoro''.

Malgrado la sua non appartenenza a partiti politici, l'autore di ''Mi piacerebbe sapere'' e' impegnato attivamente per un causa che riguarda la gestione dei finanziamenti europei allo spettacolo: il 16 settembre a Bruxelles rappresentera' i cantanti europei nella protesta che il mondo musicale ha avanzato perche' i 700 miliardi di finanziamenti decisi per il mondo dello spettacolo finiscano, in parte, anche nella musica; al suo fianco, ci sara' anche il cantante dei Simply Red Mick Hucknall. Sarei anche pronto a impegnarmi in politica direttamente -annuncia Antonacci purche' possa fare qualcosa di utile per la causa, senza essere strumento di nessuno.

(Mag/Zn/Adnkronos)