DONNE SOLDATO: 200 ASPIRANTI SCENDONO IN PIAZZA
DONNE SOLDATO: 200 ASPIRANTI SCENDONO IN PIAZZA

Roma, 6 lug. (Adnkronos) - Mercoledi' prossimo 8 luglio, le aderenti alla Associazione Anados - Associazione nazionale aspiranti donne soldato, scenderanno in piazza per manifestare contro l'ennesimo rinvio della calendarizzazione in Aula alla Camera della Proposta di legge A.C. 2970. Le manifestanti, circa 200, provenienti da tutta Italia in rappresentanza delle migliaia di donne italiane interessate ad accedere alle Forze Armate, si raduneranno davanti Montecitorio dalle ore 11.00 alle ore 13.00 circa.

L'Anados ha rivolto un appello al Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, al Presidente della Camera On. Luciano Violante, al Presidente del Senato Sen. Nicola Mancino, e all'On. Valdo Spini, Presidente della Commissione Difesa della Camera, nonche' primo firmatario della proposta di legge A.C. 2970, per chiedere un incontro che faccia chiarezza sulle reali intenzioni del Governo e del Parlamento sull'argomento.

Durante la manifestazione alcune socie dell'Anados esprimeranno il personale disappunto su questo ritardo, indossando simbolicamente divise ed abbigliamento militare.

(Com/Gs/Adnkronos)