INCENDI: CALABRIA CHIEDE LO STATO DI CALAMITA' NATURALE
INCENDI: CALABRIA CHIEDE LO STATO DI CALAMITA' NATURALE

Catanzaro, 6 lug. (Adnkronos) - La Giunta regionale della Calabria, su proposta del presidente Giuseppe Nistico' ha chiesto al governo il riconoscimento dello stato di calamita' naturale per i numerosi danni provocati alle colture e alla abitazioni dai violenti incendi dei giorni scorsi che hanno devastato un ingente patrimonio boschivo e agricolo e ucciso migliaia di capi di bestiame.

Nello stesso tempo la Giunta ha deciso di chiedere, nella seduta di domani, al Consiglio regionale di adottare un provvedimento speciale per consentire una prima ed urgente risposta in termini finanziari a quanti hanno subito gravi ed irreparabili danni. Ed intanto il Presidente del consiglio regionale, Giuseppe Scopelliti, ha convocato per domani, con urgenza, alle ore 10.30 la conferenza dei capigruppo consigliari, dopo la gravissima situazione che si e' venuta a creare in Calabria, e nella Locride in particolare, a causa degli incendi.

E' necessario -ha detto il presidente Scopelliti- che il Consiglio regionale approvi, nella seduta di domani, un ordine del giorno con il quale impegni il governo ad intervenire a favore delle nostre popolazioni in questi giorni cosi' duramente provate. Vi sono colpevoli ritardi, omissioni, inerzie. Un palleggiamento di responsabilita' che in questo istante ci interessano poco o nulla. (segue)

(Nsp/Gs/Adnkronos)