INCENDI: INGENTI I DANNI IN PROVINCIA DI CATANZARO
INCENDI: INGENTI I DANNI IN PROVINCIA DI CATANZARO

Lamezia Terme, 6 lug. (Adnkronos) - Sono ingenti i danni provocati dagli incendi che hanno colpito la Calabria, ed in modo particolare la provincia di Catanzaro, in questi ultimi tre giorni. Tre giorni di fuoco nel corso dei quali Vigili, uomini delle Forze dell'ordine, ma soprattutto cittadini e volontari sono stati impegnati a domare quello che ormai da tutti viene definito come il rogo eterno. Tutta la costa jonica infatti e' andata in fumo. Le fiamme, alimentate da un forte vento, si sono spinte fino a lambire i centri abitati. Sono andati distrutti ettari ed ettari di bosco e macchia mediteranea oltre a numerosi capi di bestiame. Tre le vittime del ''rogo eterno'' che ha tenuto in ansia migliaia e migliaia di cittadini oltre che le istituzioni che hanno dovuto far fronte ad una calamita' imprevista ed imprevedibile.

Emilio Occhiuzzi, comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Catanzaro riferito all'Adnkronos che oggi la situazione e' nell'ordinarieta', riusciamo a coprire tutte le chiamate. Gli uomini impegnati in questi tre giorni sono stati quotidiamente 60, con l'ausilio di 20 autobotti. I sindaci della costa che va da Guardavalle a Dauri Marina, stanno effettuando una ricognizione dei danni che rimangono ingenti.

(Nsp/Zn/Adnkronos)