INCENDI: PREFETTO CATANZARO, DENUNCIATE I PIROMANI
INCENDI: PREFETTO CATANZARO, DENUNCIATE I PIROMANI

Lamezia Terme, 6 lug. - (Adnkronos) - I cittadini riferiscano alle forze di polizia qualsiasi elemento utile perche' possano essere rintracciati coloro i quali hanno non solo provocato vittime, ma distrutto un enorme patrimonio boschivo fondamentale per l'economia della Calabria. Lo chiede il prefetto di Catanzaro Vincenzo Gallitto. E' ormai certo, infatti, che la gran parte dei focolai sono stati provocati da piromani ed il prefetto, che in questi giorni e' stato impegnato in prima linea nel fronteggiare questa enorme emergenza lancia un appello a tutti i cittadini, a tutti coloro che possono dare informazioni all'autorita' di polizia di farlo. A tutti verra' garantito l'anonimato.

''Vorrei - ha dichiarato Gallitto all'Adnkronos - che avessimo maggiori risorse, una maggiore cultura della Protezione civile. Questo e' il mio desiderio. E su questo sto lavorando da quando sono arrivato, per una forma di organizzazione che sia ancora migliore di quella che noi abbiamo messo su e che abbia nel volontariato una fondamentale integrazione di risorse. E questa integrazione l'abbiamo sperimentata con i curdi. Una soluzione credibile e quindi io voglio che si estenda a tutto il territorio''. (segue)

(Nsp/Pn/Adnkronos)