INCENDI: VERTICE IN PROVINCIA A REGGIO CALABRIA
INCENDI: VERTICE IN PROVINCIA A REGGIO CALABRIA

Lamezia terme, 6 lug. - (Adnkronos) - Vertice in provincia a Reggio Calabria per quanto riugarda i devastanti centri che hanno interessato la maggior parte dei comuni della provincia reggina. Al vertice, presieduto dal presidente dell'amministrazione provinciale di Reggio Calabria, Cosimo Antonio Calabro', hanno partecipato il prefetto Nunzio Rapisarda, sindaci e rappresentanti dei comuni di Ardore, Bivongi, Bruzzano, Camini, Cardeto, Caulonia, Gerace, Gioisa Ionica, Grotteria, Marina di Gioisa Ionica, Martone, Melito Porto Salvo, Montebello Ionico, Casignana, Motta San Giovanni, Palizzi, Pazzano, Riace, Roccella Ionica, Samo, Sant'agata del bianco, Staiti, Stignano, Stilo, Bianco. La riunione per l'esame della situazione e per effettuare un monitoraggio per un prima quantificazioone dei dani subiti al fine di attivare le procedure conseguenti alla dichirazione dello stato di calamita'. Il presidente della provincia a conclusione della riunione ha sottolineato due aspetti legati al fenomeno degli incendi boschivi: la gravita' degli incendi e' una ferita profonda che e' stata inferta a tutto il nostro territorio ed ha provocato danni all'assetto idrogeologico del territorio e all'economia agricola e zootecnica dell'intera provincia, unica fonte di reddito in molti casi per una larga fascia della popolazione. (segue)

(Nsp/Pn/Adnkronos)