PIRATERIA INFORMATICA: A FIUMICINO SEQUESTRO DI PROGRAMMI E VIDEO
PIRATERIA INFORMATICA: A FIUMICINO SEQUESTRO DI PROGRAMMI E VIDEO

Roma, 6 lug. - (Adnkronos) - Nuovi successi nella lotta alle contraffazioni all'aeroporto di Fiumicino. Il servizio vigilanza antifrode doganale dello scalo romano ha inflitto un duro colpo al mercato illegale del software. A seguito di indagini mirate, infatti, e' stata bloccata e sequestrata una spedizione di programmi per computer, di giochi interattivi e di video cd di opere cinematografiche, provenienti da Kuala Lampur e diretti in Paraguay.

I prodotti, tutti perfettamente falsificati, portavano il nome di varie multinazionali del settore software e cinematografico tra cui quello della MIcrosoft, della Warner Bros, della Buena Vista International. Il valore della merce supera gli 8 miliardi.

(Sec/Zn/Adnkronos)