ROMA: FIUMICINO/MALPENSA - BADALONI A PRODI, PAR CONDICIO
ROMA: FIUMICINO/MALPENSA - BADALONI A PRODI, PAR CONDICIO

Roma, 6 lug. - (Adnkronos) - Il presidente della Regione Lazio, Piero Badaloni torna sulla 'querelle' aperta dopo la decisione di Alitalia di 'dirottare' alcuni voli internazionali dallo scalo romano di Fiumicino a quello milanese di Malpensa.

''Condivido le proteste espresse dal presidente del Consiglio Romano Prodi e dal sindaco di Milano Gabriele Albertini nei confronti dell'Unione Europea, circa il rischio di un ritardo nell'apertura di Malpensa 2000 - premette Badaloni - Mentre esprimo la mia solidarieta' nei confronti di una battaglia giusta, ricordo tuttavia che il sistema aeroportuale italiano deve crescere unito, senza sbilanciamenti a scapito di questo o quello scalo''.

Per questo, secondo Badaloni, ''e' urgente che il Governo si pronunci in maniera inequivocabile a favore della vocazione di Fiumicino a servire le tratte aeree che collegano il Sud dell'Italia e del mondo. Il riconoscimento di una tale specificita' - sottolinea il presidente della Regione Lazio - consentirebbe tra l'altro a Roma di assumere finalmente quel ruolo guida nel Mediterraneo, in particolare verso i Paesi della riva meridionale, che rappresenta da sempre un bacino naturale di riferimento per gli scambi commerciali delle imprese del Lazio e di tutto il Centro Sud d'Italia''.

(Bon/Pn/Adnkronos)