DIFESA: ANDREATTA, SI COMBATTE ANCHE CON LE INFORMAZIONI (2)
DIFESA: ANDREATTA, SI COMBATTE ANCHE CON LE INFORMAZIONI (2)

(Adnkronos) - Nella ricerca - presentata nella Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto, a Roma - si evidenzia come ''la diffusione delle reti informatiche abbia messo in atto una grande rivoluzione politica, economica e sociale, che culmina nella nascita e nella crescita del Villaggio Globale. Anche gli apparati della Difesa sono coinvolti in questo processo di informatizzazione. Ma la diffusione dei mezzi di elaborazione elettronica ha portato alla realizzazione di reti e sistemi informatici sempre piu' complessi, che sono divenuti allo stesso tempo difficili da gestire e vulnerabili, sotto il profilo della natura militare, agli attacchi di potenziali avversari''.

''In particolare - notano i due autori, Ferrante e Margherita Pierantoni - si e' sottovalutato il fatto che le infiltrazioni nei sistemi informatici e di comunicazioni potessero essere utilizzate anche come vere e proprie forme di combattimento, in grado di mettere in ginocchio una nazione intera''.

Nasce cosi' una nuova scienza o forma di lotta, una nuova 'dottrina' applicabile sia al settore militare che a quello civile: la Guerra Informatica o, come la definiscono gli americani, Information Warfare, che si annuncia come il vero e proprio conflitto del XXI secolo, combattute non piu' dalle tute mimetiche dei soldati ma dai colletti bianchi dei servizi segreti.

(Bon/Pe/Adnkronos)