ESTATE: PARTE L'OPERAZIONE ''VACANZE TRANQUILLE'' DEI CC
ESTATE: PARTE L'OPERAZIONE ''VACANZE TRANQUILLE'' DEI CC

Roma, 17 lug. (Adnkronos) - Scatta l'operazione ''Vacanze tranquille'': il comando generale dell'Arma dei carabinieri, in concomitanza con l'apertura della stagione estiva, ha predisposto l'intensificazione dei servizi lungo le reti stradali nelle localita' di villeggiatura per rassicurare i turisti che hanno scelto mare e montagna, laghi e campagna per trascorrere le loro ferie, attraverso una mirata azione preventiva.

Ad essere impiegati sono i carabinieri di 4.663 stazioni, dei nuclei operativi e di quelli radiomobili, coordinati da circa 500 centrali operative dislocate su tutto il territorio nazionale e in funzione 24 ore su 24, che in caso di emergenze per azioni di criminalita', incidenti stradali, soccorso e assitenza possono essere attivate con la chiamata al '112'. Nelle maggiori citta', saranno affiancate anche da centri di risposta per turisti stranieri, nelle lingue inglese, francese, tedesca e spagnola.

Anche quest'anno, i carabinieri dei Nas, i nuclei antisofisticazioni e sanita', effettueranno estesi controlli in tutti i comparti commerciali maggiormente legati al settore turistico. L'obiettivo e' di garantire, sotto il profilo igienico-sanitario e strutturale, l'idoneita' degli esercizi di ristorazione e delle strutture turistiche, nonche' di tutelare i cittadini dai rischi, sempre in agguato, di truffe e frodi. Controlli mirati anche negli stabilimenti balneari, negli ospedali e nelle case di cura, nei centri termali, nelle discoteche e nei villaggi turistici.

(Bon/Pe/Adnkronos)