BERLUSCONI: CONTESTABILE, ECONOMIST? GRANDE FINANZA LO TEME
BERLUSCONI: CONTESTABILE, ECONOMIST? GRANDE FINANZA LO TEME

Roma, 17 lug. (Adnkronos) - ''L'Economist e' notoriamente il portavoce della grande finanza internazionale. E proprio la grande finanza internazionale ha provocato la caduta del governo Berlusconi e quindi teme un ritorno alla presidenza del Consiglio. Per fortuna alle prossime elezioni politiche non voteranno i lacche' della City, ma voteranno gli italiani''. Domenico Contestabile commenta cosi', in una nota, un editoriale apparso oggi su 'Economist' con il titolo: 'Il problema Berlusconi'.

(Pol/As/Adnkronos)