D'ALEMA: SEGRETARI REGIONALI DS, AL SUO POSTO? D'ALEMA...(4)
D'ALEMA: SEGRETARI REGIONALI DS, AL SUO POSTO? D'ALEMA...(4)

(Adnkronos) - Raccoglie consensi fra i DS piemontesi l'intervista rilasciata oggi al quotidiano 'La Repubblica' da Massimo D'Alema. ''D'Alema ha ragione -dice il segretario regionale del Piemonte, Luciano Marengo- sia per le argomentazioni politiche sia per il tono usato''.

''La destra italiana -prosegue Marengo- non e' paragonabile alla destra europea. Berlusconi, in particolare, pone sfacciatamente questioni che riguardano personalmente i suoi problemi con la giustizia come se fossero problemi di tutti gli italiani, facendo una politica eversiva, di rottura istituzionale. Per questo ha ragione D'Alema a non volere andare muro contro muro ma a ricercare il dialogo. Il dialogo infatti e' l'unica scelta che ci permette di riprendere il filo delle riforme che la sinistra non puo' assolutamente abbandonare''.

Marengo concorda con il segretario dei DS anche quando questi afferma che le elezioni nei congressi sono democratiche e pertanto se c'e' una linea migliore lo si mandi in minoranza. ''Anche in questo caso D'Alema ha ragione. Non c'e' un'altra linea possibile ne' un altro segretario, sia per le capacita' personali indubbie di D'Alema sia perche' non c'e' una linea alternativa all'attuale''.

(Abr/As/Adnkronos)