PRODI: D'ALEMA, DAREMO LA FIDUCIA... MA SENZA AGGETTIVI (2)
PRODI: D'ALEMA, DAREMO LA FIDUCIA... MA SENZA AGGETTIVI (2)

(Adnkronos) - Convincente anche il passaggio sulla giustizia e sulla commissione di inchiesta su Tangentopoli. ''Condivido il giudizio del presidente del Consiglio - ha continuato il leader dei Ds - che e' poi il criterio al quale ci siamo attenuti anche noi: abbiamo contrastato l'idea di un'inchiesta parlamentare che si rivolgesse contro la magistratura e, allo stesso tempo, abbiamo cercato la via di un'indagine che consentisse al Parlamento l'esigenza di una ricostruzione''.

''Siamo convinti che il Parlamento dovrebbe poter arrivare ad una riflessione complessiva, a ricostruire una verita' storica della vicenda di Tangentopoli. Il problema e' di evitare la confusione tra questa esigenza e l'accertamento delle responsabilita' individuali o il sindacato sull'operato della magistratura, che non possono competere al Parlamento. Questa confusione - ha concluso - l'hanno fatta i proponenti, l'on. Berlusconi, il che ha reso molto difficile trovare un'intesa''.

(Ruf/Pe/Adnkronos)