PRODI: DIFENDE LA MAGISTRATURA, IL POLO PROTESTA
PRODI: DIFENDE LA MAGISTRATURA, IL POLO PROTESTA

Roma, 17 lug. (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio Romano Prodi difende il ''ruolo fondamentale prezioso'' svolto dalla Magistratura ''per dare un futuro nuovo all'Italia''. E, nel suo intervento al Senato, fa sapere che l'intero governo ''non puo' condividere le valutazioni che l'on. Berlusconi fa della Magistratura italiana non solo inquirente ma anche giudicante'' ovvero ''l'attacco frontale'' da lui mosso. Prodi definisce la Magistratura ''un baluardo delle istituzioni'' anche per aver dato vita alla lotta alla corruzione senza riserve. Subito la seduta si anima, per le proteste del centro destra. E' costretto a intervenire il presidente del Senato: ''avrete tempo per parlare -dice Mancino al Polo- lasciate ora proseguire il presidente del Consiglio''.

(Tor/Pe/Adnkronos)