CINA: FUGGE IN GIAPPONE SOLO PER AVERE UN SECONDO FIGLIO
CINA: FUGGE IN GIAPPONE SOLO PER AVERE UN SECONDO FIGLIO

Tokyo, 22 lug. (Adnkronos)- Per non incorrere nelle dure pene previste dalle autorita' cinesi per quelle coppie che danno alla luce piu' di un figlio, una donna della pronvincia sudorientale del Fujian e' scappata dal suo paese per rifugiarsi clandestinamente in Giappone. Si chiama Li Xuemei, ha 25 anni, e la sua appassionata difesa del proprio diritto ad una seconda maternita' ha convinto i giudici di Tokyo, che l'hanno processata per essere entrata illegalmente nel paese, ad assolverla. In Giappone la legge contro l'immigrazione clandestina, ricorda l'agenzia Kyodo, e' molto severa, ma non contempla casi come quello di Li, giudicato dal Tribunale ''estremo'' e finora ''unico al mondo''.

(Ses/Zn/Adnkronos)