CINEMA: MORTO JOSEPH MAHER, PADRE TIM DI ''IN AND OUT''
CINEMA: MORTO JOSEPH MAHER, PADRE TIM DI ''IN AND OUT''

Los Angeles, 22 lug. (Adnkronos) - E' morto all'eta' di 64 anni Joseph Maher, attore comico e drammatico nello stesso tempo: padre Tim nel film ''In and Out'' (1997) di Frank Oz ed il vescovo O'Hara in ''Sister Act'' (1992), che aveva come protagonista Woopy Golberg. Deceduto venerdi' scorso ma reso noto solo oggi dal Los Angeles Times, Maher aveva lavorato non solo al cinema, ma anche alla televisione e soprattutto in teatro. Noto anche per la serie televisiva ''MASH'', Maher era familiare in particolare sul palcoscenico di Broadway dove era riuscito a conquistare tre ''Tony nomination'' per le sue interpretazioni in ''Spokesong'', ''Night and Day'' e ''Loot''.

Il maggiordomo de ''Il Paradiso puo' attendere'', con Warren Beatty come protagonista, era nato in Irlanda ed emigro' in Canada nel 1956. Dopo aver lavorato per alcuni anni in una compagnia petrolifera, Maher inizio' a recitare con la compagnia ''Canadian Players'', con la quale giro' per tre anni tutto il Canada per poi arrivare a New York. Nel 1964 Maher debutto' a Broadway con ''The Chinese prime minister''. L'attore lascia quattro sorelle ed un fratello che vivono in Irlanda ed in Inghilterra.

(Ses/As/Adnkronos)