INTERNET: L'AUSTRIA CHIEDE POLIZIA CIBERNETICA
INTERNET: L'AUSTRIA CHIEDE POLIZIA CIBERNETICA

Vienna, 22 lug. (Adnkronos) - Il Ministro degli Interni austriaco Karl Schloegl intende proporre al piu' presto ''misure di controllo per impedire abusi di Internet''. In un'intervista al settimanale ''News'' in edicola domani, Schloegl auspica ''la creazione di una polizia di Internet che indaghi attivamente sui contenuti dei siti pornografici'' e annuncia che gia' durante l'estate intende incontrarsi con gli operatori austriaci del settore al fine di adottare misure atte a eliminare la diffusione tramite Internet della pornografia infantile.

(Nsp/As/Adnkronos)