KOSSOVO: KINKEL, SITUAZIONE FUORI CONTROLLO
KOSSOVO: KINKEL, SITUAZIONE FUORI CONTROLLO

Roma 22 lug. - (Adnkronos) - ''Fuori controllo'' la situazione nel Kossovo: questo il parere del Ministro degli Affari esteri tedesco Klaus Kinkel, intervistato oggi dal quotidiano tedesco ''Westfalenpost''. ''Il cessare il fuoro e' una premessa assolutamente necessaria ad eventuali negoziati sull'autonomia'' della regione, ha detto Kinkel, che si e' dichiarato preoccupato anche per la possibilita' che un'escalation del conflitto produce nuove ondate di profughi. In questo contesto Kinkel ha affermato di aver suggerito ai partner europei una strategia comune, affinche' la Germania non si debba accollare da sola la responsabilita' per i nuovi profughi.

Al contempo Russia e Germania hanno espresso la convinzione che nessuna delle due parti del conflitto kossovaro possa ottenere i suoi obiettivi ''con una soluzione militare''. Al termine di un incontro a Sochi, i Ministri della difesa dei due Paesi, citati dall'Itar-tass, hanno ribadito la necessita' di ''costringere i rappresentanti delle due parti al tavolo dei negoziati'', pur riconoscendo che ''la situazione sta evolvendo in modo estremamente negativo''.

(Nsp/Zn/Adnkronos)