ESTATE: TORNA IL TAMBURELLO, IN SPIAGGIA IMPAZZA IL REVIVAL (2)
ESTATE: TORNA IL TAMBURELLO, IN SPIAGGIA IMPAZZA IL REVIVAL (2)

(Adnkronos) - Ma la voglia di tornare indietro, di rivalutare il passato non coinvolge solo abbigliamento e giochi, c'e' ne tanta anche nella musica. Ad assicurarlo e' Umberto Smaila, da anni 'animatore' delle notti della Costa Smeralda, con il suo locale a Poltu Quatu frequentato dagli innumerevoli vip in vacanza a Porto Cervo: ''La voglia di revival e' stata la mia fortuna qui, si puo' dire che l'ho inaugurata negli anni '80 e da allora e' stato un crescendo, dovuto probabilmente alle novita' deludenti. Basti pensare che tra la musica da discoteca estiva quella che va per la maggiore e' quella a base di remixaggi di vecchi cavalli di battaglia. I giovani ne subiscono molti il fascino e il risultato piu' bello e' che queste controtendenze uniscono persone di diverse generazioni, giovanissimi e sessantenni, e di diverse regioni''.

Quanto al 'look' -sottolinea Smaila- ''qui in Costa Smeralda fa piu' fatica ad affermarsi il revival, specie tra le donne, che non rinunciano al monokini sgambatissimo per abbronzarsi il piu' possibile. Gli uomini invece sono piu' 'a la page': tornano al calzoncino anni '50, quello a 'braghettina', con la stoffa un po' elastica. Ma bisogna avere il fisico adatto. Accorcia la gamba ed esalta la pancia''.

E la voglia d'altri tempi coinvolge persino chi resta in citta': ''Non amo la spiaggia -confessa Luciano De Crescenzo, in una Roma arroventata dal caldo- ma anche io mi sono adeguato alla moda del revival: ho rispolverato il ventaglio''.

(Spe/Pn/Adnkronos)