ITAINVEST: ROSSO PIU' PROFONDO NEL 97, PERDITE A 253 MLD
ITAINVEST: ROSSO PIU' PROFONDO NEL 97, PERDITE A 253 MLD

Roma, 25 lug. (Adnkronos)- Aumentano le perdite di Itainvest che chiude la gestione economica del '97 con una perdita di 253 miliardi. Un netto peggioramento rispetto alla perdita di 40,4 miliardi registrata nel '96 e il 'rosso' di 59,8 miliardi del 1995.

Le perdite, cosi' come avvenuto anche negli scorsi anni, dovrebbero essere portate a riduzione del capitale che scenderebbe cosi' a circa 2.000 miliardi contro i 2.500 miliardi iniziali della societa' nata dalle ceneri della Gepi.

Alla base del 'buco' evidenziato dal bilancio approvato alla fine di maggio, ci sarebbero le perdite dovute al settore cantieristico, e in particolare all'Inma, all'industria ottica Galileo e alla cessione con liquidazione di alcune societa'.

Itainvest, riorganizzata sotto la guida di Aldo Palmeri, ha proceduto allo scorporo dei lavori di pubblica utilita', alla creazione di Italia Lavoro, guidata da Matelda grassi, e di Italia Progetti, e pensa gia' al futuro con il progetto Italia Consulting. Alla fine del '97, la societa' aveva realizzato 442 iniziative, di cui 327 cedute, occupando 55 mila dipendenti. Nei primi quattro mesi dell'anno in corso sono state deliberate 11 iniziative che, a regime, impiegheranno 1.800 addetti.

(Sec/As/Adnkronos)