ITALIA-MAROCCO: DINI DOMENICA A RABAT
ITALIA-MAROCCO: DINI DOMENICA A RABAT

Roma, 25 lug. - (Adnkronos) - Il ministro degli Esteri Lamberto Dini si reca domani in visita in Marocco, dove tra lunedi' e martedi' ha in programma incontri con re Hassan II, il premier Abderrahmane Youssoufi, i ministri degli Esteri, Abdellatif Filali, dell'Economia e Finanze, Fathallah Oualalou, del Commercio, Industria, Artigianato, Alam Tazi, e i presidenti della Camera dei Consiglieri, Mohammad Jalal Esaid, e della Camera dei Rappresentanti, Abdelwahed Rad. Il viaggio di Dini segue la visita effettuata in Italia nel febbraio- marzo 1997 dall'allora premier e ministro degli Esteri Filali, la visita effettuata in Marocco nel marzo 1997 dal presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro e la visita compiuta a Rabat nel febbraio 1998 dal ministro dell'Interno Giorgio Napolitano.

La visita di Dini si inserisce nel contesto di quello che la Farnesina qualifica come un ''rinnovato reciproco interesse'' tra Italia e Marocco e di un'intensa serie di contatti avviati dalla diplomazia italiana nei Paesi della sponda sud del Mediterraneo nel quadro del Processo di Barcellona rilanciato dalla Conferenza euromediterranea tenutasi a Palermo a giugno. La visita -preceduta dalla normalizzazione dei rapporti con la Libia e dal viaggio di Dini in Algeria- mira ad approfondire i rapporti bilaterali nei campi politico, economico (l'Italia e' il quarto partner commerciale del Marocco), culturale-scientifico e della cooperazione ed a dare impulso alla collaborazione contro l'immigrazione clandestina (sono 130mila i cittadini marocchini residenti regolarmente in Italia) attraverso la firma delle intese di riammissione.

(Ses/Zn/Adnkronos)