OCCUPAZIONE: OSS.ROMANO, LA GENTE CHIEDE PANE E LAVORO
OCCUPAZIONE: OSS.ROMANO, LA GENTE CHIEDE PANE E LAVORO

Citta' del Vaticano, 25 lug. - (Adnkronos) - All'indomani degli episodi di 'guerriglia' in strada a Napoli e agli scontri a Milano tra poliziotti e manifestanti, l'Osservatore Romano interviene per sollecitare il governo ad intervenire sul fronte occupazionale. ''Gli incidenti, a parte qualche intemperanza -si legge in un articolo che sara' pubblicato domani- sostanzialmente non chiede che pane e lavoro (e' sembrato di tornare indietro nel tempo) non potevano mancare di attrarre l'attenzione sulla drammatica situazione dell'occupazione soprattutto nel Mezzogiorno''. Il governo si e' ''impegnato ad affrontare con urgenza la questione, anche per evitare la minaccio di uno sciopero generale a settembre'', scrive il quotidiano della Santa Sede- mentre il ministro del Lavoro, Treu ''dal canto suo non appare allarmato. E proprio a Napoli, mentre a poca distanza i disoccupati dimostravano, ha dichiarato che per l'occupazione c'e' gia' una svolta nelle indicazioni programmatiche e comincia ad esserci nei fatti''.

(Sin/Pn/Adnkronos)