ENEL: PIU' VERDE' LA CENTRALE DI VALLEGRANDE A LA SPEZIA
ENEL: PIU' VERDE' LA CENTRALE DI VALLEGRANDE A LA SPEZIA

La Spezia, 27 lug. - (Adnkronos) - Prosegue il programma di ambientalizzazione della centrale Enel di Vallegrande a La Spezia. Oggi sono stati avviati i lavori di demolizione della seconda ciminiera dell'impianto, in base al programma autorizzato da un decreto del gennaio '97. Il primo camino del Gruppo 1 era stato abbattuto nel gennaio scorso: oggi il presidente della societa' elettrica Chicco Testa con un congegno a distanza ha dato inizio ai lavori che prevedono la demolizione della ciminiera del Gruppo 2.

I lavori, spiega una nota della spa elettrica, rientrano nel programma di ambientalizzazione delle sezioni da 335 MW che prevedono la trasformazione in ciclo combinato (turbina a gas, recuperatore di calore, turbina a vapore) alimentato a gas naturale. In parallelo proseguono i lavori per l'installazione dei sistemi di desolforazione e denitrificazione per il trattamento dei fumi e l'abbattimento degli inquinanti per la sezione da 600 Mw alimentata a carbone.

(Sec/Pn/Adnkronos)