FISCO: CORTE CONTI, CRESCE PRESSIONE FISCALE NEI COMUNI (2)
FISCO: CORTE CONTI, CRESCE PRESSIONE FISCALE NEI COMUNI (2)

(Adnkronos)- Piu' in generale dal rapporto della Corte relativo a 97 amministrazioni provinciali su 100, 1.248 comuni con popolazione superiore agli 8.000 abitanti su 1.326 ed a 305 comunita' montane su 345, emerge che le entrate correnti sono ammontate a 66.213 miliardi con una crescita del 2,7 per cento. Registra invece un leggero decremento (-0,3 per cento) l'andamento delle riscossioni totali dovuto prevalentemente alla gestione dei comuni per effetto dei minori trasferimenti correnti calati del 6,9 per cento.

Nei comuni le entrate tributarie crescono del 5,4 per cento e si avviano a superare i trasferimenti, che restano al primo posto per pochi miliardi (22.732 mld di entrate contro 22.758 di trasferimenti). In calo anche i trasferimenti regionali ai comuni che nel '96 sono ammontati a 3.034 miliardi (-15 per cento). Quanto alle province le entrate tributarie fanno registrare un consistente aumento passando da 1.180 miliardi a 1.713 miliardi, mentre i trasferimenti che restano la parte prevalente delle loro entrate calano da 6.740 miliardi a 6.701 miliardi. I trasferimenti correnti alle comunita' montane continuano invece a crescere (+7,4 per cento). In crescita anche le entrate extratributarie sia delle province (+7,1 per cento) e dei comuni (+6,1 per cento). (segue)

(Sec/As/Adnkronos)