FISCO: VENTURI (CONFESERCENTI) SU PRESSIONE FISCALE LOCALE
FISCO: VENTURI (CONFESERCENTI) SU PRESSIONE FISCALE LOCALE

Roma 27 lug. (Adnkronos)- ''La Corte dei Conti coglie nel segno con la denuncia della crescita delle tasse comunali. L'addizionale Irpef comunale rappresenta l'ultimo campanello d'allarme per una pressione fiscale che invece di diminuire, come indicato nel Dpef potrebbe aumentare''. E' quanto afferma in una dichiarazione il presidente della Confesercenti Marco Venturi.

''All'aumento dello 0,5 per cento i comuni potranno aggiungere altrettanto prelievo e lo stesso potranno fare le regioni annullando e scavalcando la promessa riduzione del 2 per cento della pressione fiscale. L'assenza di un progetto organico di federalismo fiscale -conclude Venturi- unita alla sottovalutazione del bisogno delle imprese di allentare la morsa del fisco non puo' che frenare lo sviluppo dell'economia e dell'occupazione''.

(Sec/As/Adnkronos)