GRANDI VIAGGI: ESORDIO PESANTE SUL MERCATO TELEMATICO
GRANDI VIAGGI: ESORDIO PESANTE SUL MERCATO TELEMATICO

Milano, 27 lug. - (Adnkronos) - Grandi Viaggi, quindicesima matricola dall'inizio dell'anno in Borsa, registra un esordio decisamente negativo: in una seduta conclusasi col Mibtel in ribasso dell'1,22%, la debuttante ha chiuso ad un ultimo prezzo di 2.600 lire, in ribasso del 9,56% sul prezzo di collocamento (2.875).

Cio' dopo essere stata trattata in un range tra le 2.590 lire e le 2.890 lire, cifra quest'ultima che ha toccato solo brevemente nella seconda parte della mattinata. Quanto agli scambi, sono passati di mano 1,3 mln di pezzi per 3,6 mld di controvalore. Come si ricordera', Grandi Viaggi e' controllata dal gruppo Monforte.

(Plu/Lr/Adnkronos)