ISCO: GIAPPONE IN DIFFICOLTA', RALLENTA USA, BENE EUROPA (2)
ISCO: GIAPPONE IN DIFFICOLTA', RALLENTA USA, BENE EUROPA (2)

(Adnkronos)- Negli Stati Uniti e nel Regno Unito si e' delineato un arretramento della produzione industriale, in particolare nel comparto manufatturiero, ed una diminuita capacita' di assorbire la disoccupazione. La persistente forza della sterlina e del dollaro ha, a sua volta, contribuito alla decelerazione della domanda estera.

Piu' dinamica appare l'evoluzione congiunturale dell'europa continentale. Secondo le ultime inchieste condotte in ambito Ue tra le imprese e le famiglie, e' cresciuto il clima di fiducia nell'economia. Sono in particolare migliorate le aspettative di produzione e sono stati rivisti verso l'alto i piani di spesa per investimenti. La ripresa sembra svilupparsi al riparo da spinte inflazionistiche.

(Sec/As/Adnkronos)