ISTAT: CRESCE 2,6% IL REDDITO DELLE FAMIGLIE (3)
ISTAT: CRESCE 2,6% IL REDDITO DELLE FAMIGLIE (3)

(Adnkronos)- L'andamento del reddito disponibile e' stato pesantemente influenzato dalla dinamica dei redditi da capitale -continua l'Istat- in modo particolare degli interessi netti, che hanno registrato una forte contrazione dovuta essenzialmente alla consistente flessione dei tassi di interesse che ha caratterizzato tutto il '97, a seguito dell'allentamento delle condizioni monetarie, determinato dal consolidamento del processo di disinflazione e dal progressivo avvicinamento dei conti pubblici agli obiettivi fissati dal governo.

In particolare gli interessi percepiti dalle famiglie, che gia' nel 1996 avevano segnato una contrazione del 2,5% rispetto all'anno precedente, sono diminuiti nel '97 del 12,9%: la flessione piu' rilevante ha interessato i titoli di Stato, soprattutto i BOT e i CCT, e in misura minore i titoli a reddito fisso. L'andamento delle entrate per interessi delle famiglie non e' stato, d'altra parte, controbilanciato da una sufficiente flessione degli interessi pagati, che sono diminuiti del 12% rispetto all'anno precedente, a fronte di una sostanziale stabilita' evidenziata nel '96; alla riduzione dei tassi di interesse praticati dal sistema bancario, infatti, ha fatto seguito un apprezzabile aumento dell'indebitamento delle famiglie, soprattutto per il medio e lungo periodo. (segue)

(Sec/As/Adnkronos)