LAVORO: MARZANO, POLO PRONTO A DIFENDERE IN PIAZZA DISOCCUPATI
LAVORO: MARZANO, POLO PRONTO A DIFENDERE IN PIAZZA DISOCCUPATI

Roma, 27 lug. - (Adnkronos) - I parlamentari del Polo sono pronti a marciare alla testa dei cortei organizzati dai disoccupati che manifestano in questi giorni contro il governo Prodi per un posto di lavoro. E lo faranno anche se verra' dato ordine alla polizia di 'caricare'. Parola del responsabile economico di Forza Italia, Antonio Marzano, che respinge le accuse rivolte alle forze del centro destra di voler ''strumentalizzare il problema della disoccupazione specialmente al sud''.

''Ma come e' possibile parlare di strumentalizzazione -si chiede Marzano- quando la denuncia che noi abbiamo fatto sulla gravita' dell'emergenza lavoro e' basata su dati ufficiali dell'Istat...?''. L'economista azzurro se la prende in particolare con il presidente del Consiglio Romano Prodi e il responsabile delle Finanze Vincenzo Visco. ''Il presidente Prodi e il ministro Visco affermano che tra i disoccupati ci siano degli infiltrati, dei male intenzionati. Con queste affermazioni -attacca- forse preparano l'ennesima carica della polizia agli ordini del ministro dell'Interno Napolitano. Ma stiano attenti a fare questo -avverte Marzano- perche' se dovesse accadere una cosa di questo genere, i parlamentari dell'opposizione si schiereranno in testa ai disoccupati. E le cose in quel caso si metterebbero veramente male...''.

(Vam/Pn/Adnkronos)