SANPAOLO-IMI: VENERDI' ASSEMBLEA PER FUSIONE
SANPAOLO-IMI: VENERDI' ASSEMBLEA PER FUSIONE

Roma, 27 lug. (Adnkronos)- Nascera' formalmente venerdi' prossimo il nuovo polo bancario SanPaolo-Imi che contera' su attivita' totali per circa 350 mila miliardi e sara' leader nel retail banking con oltre 4 milioni di clienti e circa 1.300 sportelli sulla rete nazionale.

Il compito di approvare la fusione per incorporazione dell'Imi nel San Paolo di Torino, che ha avuto il via libera dei rispettivi cda lo scorso 26 aprile, e' affidata alle assemblea degli azionisti, che si terranno in terza convocazione, venerdi' 31 luglio. Le decisioni delle assemblee dovranno poi essere omologate dal tribunale, prima che la fusione diventi operativa, probabilmente gia' in autunno, pur avendo efficacia a fini contabili e fiscali dal primo gennaio '98.

Con la fusione si creera' il piu' grande gruppo bancario italiano, con un totale attivo pari a circa 350 mila miliardi e attivita' finanziarie della clientela per oltre 435 mila miliardi, di cui 210 mila miliardi di raccolta diretta e 225 mila miliardi di raccolta gestita e amministrata. (Segue)

(Kat/As/Adnkronos)