VENEZIA: RONCHI DUBBIOSO SU RELAZIONE CINQUE SAGGI
VENEZIA: RONCHI DUBBIOSO SU RELAZIONE CINQUE SAGGI

Venezia, 27 lug. (Adnkronos) - Il ministro dell'Ambiente pone alcuni ''dubbi'' sulla relazione proposta dai 5 saggi internazionali che hanno dato il via libera al progetto di dighe mobili alle bocche di porto per la regolazione delle maree. ''Una conclusione non c'e' ancora: i saggi non hanno dato semplicemente un si' o un no, ma un si' con una serie di osservazioni che bisogna approfondire -ha spiegato il ministro dell'Ambiente Edo Ronchi a margine dell'inaugurazione del nuovo punto informativo del ministero in Bacino Orseolo- in particolare un primo approfondimento secondo me deve essere quello relativo all'innalzamento delle pavimentazioni di un metro: infatti i 5 esperti danno uno scenario riferito ad un metro di innalzamento, ma io penso che per un investimento di 4 mila mld come quello delle dighe mobili lo scenario dovrebbe essere quello invece dei 120 cm''.

Un altro 'approfondimento che Ronchi vuol fare sul lavoro dei 5 esperti e' quello riguardante gli 'eventi estremi' e soprattutto al fatto che ''un'opera del genere non puo' avere un orizzonte di soli 30 anni, ma bisogna pensare invece almeno ai prossimi 100 anni''. Insomma per Ronchi ''bisogna valutare il progetto delle dighe mobili con alcuni approfondimenti per avere una consapevolezza vera degli scenari che potremo avere in futuro''. (segue)

(Dac/As/Adnkronos)