GIORDANIA: RE HUSSEIN IN CHEMIOTERAPIA FINO A DOMANI
GIORDANIA: RE HUSSEIN IN CHEMIOTERAPIA FINO A DOMANI

Amman, 27 lug. (Adnkronos/dpa)-Re Hussein ha risposto bene alla chemioterapia alla quale lo hanno sottoposto gli oncologi americani della Mayo Clinic di Rochester in Minnesota. Sospendera' la cura domani per riprenderla non appena sara' ritenuto necessario. Lo rivelano fonti vicine alla famiglia reale giordana. ''Speriamo -si e' limitato a commentare il fratello del monarca. il principe Hassan- di avere buone notizie entro i prossimi due giorni''.

Hussein e' affetto da una forma di linfoma a basso grado di malignita'. Ma il suo fisico e' molto provato. Il re che ha 62 anni ha subito gia' diversi interventi, Nel 1992 fu operato di tumore ad un rene. nel novembre del 1997 gli venne rimosso un linfonodo e lo scorso anno fu operato alla prostata.

(Ses/As/Adnkronos)