ISRAELE: CISGIORDANIA - NATANYAHU, NESSUNA CONCESSIONE
ISRAELE: CISGIORDANIA - NATANYAHU, NESSUNA CONCESSIONE

Gerusalemme, 27 lug. (Adnkronos/xin/dpa)- Nessuna concessione ai palestinesi sulla Cisgiordania. Lo ha dichiarato questa mattina in una intervista alla radio nazionale, il premier israeliano Benyamin Netanyahu, smentendo voci di un imminente accordo sul ritiro delle truppe dalla regione. Il primo ministro ha riferito che nel corso dell'ultimo colloquio tra il responsabile della difesa Yitzhak Mordechai e il numero due dell' Autorita' Nazionale Palestinese, Mahmud Abbas, si e' solo discusso della ripresa dei negoziati di pace.

''Israele -ha detto anche Netanyahu- non presentera' ai palestinesi nessuna mappa del ritiro che intendera' effettuare' nella West Bank''. Una presa di posizione che e' stata giudicata ''molto negativa'' dal Ahmed Tibi, consigliere di Yasser Arafat. (segue)

(Ses/As/Adnkronos)