ISRAELE: CISGIORDANIA- NATANYAHU, NESSUNA CONCESSIONE (2)
ISRAELE: CISGIORDANIA- NATANYAHU, NESSUNA CONCESSIONE (2)

(Adnkronos) - Il presidente israeliano Ezer Weizman, continua dal canto suo. a chiedere le dimissione del premier e la convocazione di elezioni anticipate. ''Contribuirebbero -ha dichiarato- a rilanciare il processo di pace ed eviterebbero il deterioramento dei rapporti tra le parti''.

E intanto, da Gaza e Cisgiordania arrivano i dati aggiornati sui nuovi insediamenti. A quanto riferisce il ''Jerusalem Post'', citando un rapporto di 'Peace Now', dal gennaio all'aprile di quest'anno, la presenza di coloni israeliani sarebbe aumentata del 134 per cento con la costruzione di 730 nuovi alloggi.

(Ses/Zn/Adnkronos)