REFERENDUM: REFERENDARI POLO CON FINI, IMPEGNO COMUNE CON SEGNI
REFERENDUM: REFERENDARI POLO CON FINI, IMPEGNO COMUNE CON SEGNI

Roma, 27 lug. (Adnkronos)- I 'referendari' del Polo apprezzano e fanno loro l'appello di Gianfranco Fini al centro destra per un impegno compatto e convinto a favore del referendum per l'abolizione della quota proporzionale. Antonio Martino (Fi), Adolfo Urso (An) e Marco Follini (Ccd) sottolineano in una nota congiunta che ''non e' un referendum contro il Polo ma contro l'immobilismo istituzionale dell'Ulivo''. E rimarcano come ''quel referendum non appartiene ad Antonio Di Pietro ma a tutti i cittadini che lo hanno firmato e per essi, prima di tutti, a Mario Segni: non e' l'apertura di una deriva plebiscitaria, ma semmai ne puo' costruire un argine''.

''E' l'apertura -affermano ancora i referendari del Polo- di una fase di dinamismo riformatore che il sipario calato sulla bicamerale e quello mai alzato sulla Costituente rendono tanto piu' urgente: questa urgenza fa parte, per noi, dell'identita' stessa della nostra alleanza''.

(Pol/Zn/Adnkronos)