DRODESERA FESTIVAL: APERTURA CON LA DANZA
DRODESERA FESTIVAL: APERTURA CON LA DANZA

Roma, 27 lug. (Adnkronos) - Danza, teatro, musica, protagoniste della 18/ma edizione di ''Drodesera Festival'' la celebre manifestazione che si svolge ogni anno a Dro, caratteristico centro alle pendici del lago di Garda. Sino al primo agosto in cartellone un imponente progetto realizzato in collaborazione con le citta' di Bercellona, Bologna, Greenwich, Lisoa, dal titolo ''citta' che danzano-rapporto tra danza e architettura'' che vedra' impegnati danzatori, coreografi, creatori provenienti da tutta Europa sperimentare nuovi e stimolanti sinergie tra la danza e spazi non convenzionali come la Rocca medievale di Arco o l'antico borgo di Ceniga che diventeranno teatro di indimenticabili e singolari messe in scena. Protagonisti dell'esperimento, Michele Abbondanza, Antonella Bertoni. Rebecca Murgi, Silvia Traversi, Andress Corchero, Rosa Munos e le compagnie ''Provisional danza'', ''Senza tempo'', ''Fura''.

In prima nazionale il 28 luglio ''Orache'' dei catalani Mal Pelo, direttamente da Lubljana i Betontac con On Three Sides Of Heaven'' (30), spettacolo rude, violento, a tratti brutale, con impennate di squisita dolcezza. Dalla Germania attesi il primo agosto i ''Sasha Waltz & Guest'' con ''Zweiland''. ''la piece della celebre coreografa, nativa di Karlsruhe rievoca l'unificazione delle due Germanie. Un ritratto umano e grottesco, infantile e triviale di un'umanita' qualunque. (Segue)

(Cap/As/Adnkronos)