GUARDIE SVIZZERE: NUOVO COMANDANTE SABATO ASSUME LE FUNZIONI
GUARDIE SVIZZERE: NUOVO COMANDANTE SABATO ASSUME LE FUNZIONI

Citt? del Vaticano, 28 lug. - (Adnkronos/Ats) - Il successore del comandante Alois Estermann, ucciso dal caporale Cedric Tornay assieme alla moglie lo scorso maggio, arriva definitivametne a Roma. Il colonnello Pius Segm?ller, lucernese di 46 anni, nominato il 2 giugno dal Papa alla guida dell'''esercito'' delle Guardia svizzera, sabato prossimo assumera' le sue funzioni. Il suo primo compito sar? quello di riportare serenit? tra i soldati d'Oltretevere ancora scossi dalla tragedia del 4 maggio. Il nuovo comandante ha avuto un primo contatto personale con le guardie un paio di settimane fa. Malgrado la dura prova subita, Pius Segm?ller ha trovato un'atmosfera generalmente buona: la tragica morte del suo predecessore non ? stata dimenticata anche se non ? pi? al centro delle conversazioni. Il comandante Segmuller non nega pero' che possano sussistere dissensi in seno al corpo.

Nei primi dieci giorni del suo mandato, il Segm?ller sar? introdotto e aiutato nel suo nuovo incarico dal colonnello Roland Buchs, che all'indomani della tragedia ha assunto il comando ad interim. Il nuovo comandante vuole infatti tastare il terreno prima di procedere a riforme. ''Non voglio decidere misure affrettate che potrebbero tradursi in un fallimento nel giro di pochi mesi'' ha sottolineato. Pius Segm?ller ? sposato e padre di due bambini. Nato ad Emmen (Lucerna) 46 anni fa, riveste nell'esercito svizzero il grado di colonnello di stato maggiore generale. Fino ad oggi non aveva mai servito nella Guardia pontificia.

(Sin/Pn/Adnkronos)