IMMIGRATI: LAURIA (RI), COLPIRE CRIMINALITA' ORGANIZZATA
IMMIGRATI: LAURIA (RI), COLPIRE CRIMINALITA' ORGANIZZATA

Roma, 28 lug. - (Adnkronos) - Per ''affrontare con efficacia'' l'emergenza-immigrati ''occorre colpire, in accordo con i Paesi del bacino del Mediterraneo, quella criminalita' organizzata che specula sull'indigenza e sulla disperazione di popolazioni ridotte allo stremo, promettendo nuove quanto improbabili prospettive di benessere e di miglioramento sociale''. Lo sottolinea il sen. Baldassarre Lauria (Ri), secondo il quale ''e' necessario diffondere nel nostro Paese una reale cultura dell'accoglienza che sia diretta verso quegli immigrati che approdano in Italia per guadagnarsi onestamente da vivere''.

Antonello Soro, coordinatore della segreteria politica del Partito Popolare Italiano, da' atto al Governo ''di aver predisposto con grande sollecitudine e serieta' gli adempimenti richiesti dalla legge'', ma rileva che ''dal punto di vista pratico molte cose non vanno bene. Le condizioni di accoglienza degli immigrati, in particolare, anche per il periodo che precede il rimpatrio, sono ancora disumane e inaccettabili''.

(Sin/Pn/Adnkronos)