IMMIGRATI: MANGIACAVALLO REPLICA A MICCICHE'
IMMIGRATI: MANGIACAVALLO REPLICA A MICCICHE'

Roma, 28 lug. (Adnkronos) - ''L'On. Micciche' distratto dalle vicende giudiziarie spagnole, definendo struzzi i parlamentari dell'Ulivo, confonde quest'ultimi con i leoni; da leoni, infatti, si sono comportati i parlamentari dell'Ulivo in riferimento alla drammatica vicenda degli immigrati extracomunitari''.

Questo quanto dichiarato dall'on. Nene' Mangiacavallo del Gruppo di Rinnovamento Italiano alla Camera dei Deputati, in relazione alla richiesta di dimissioni avanzata dall'on. Micciche' nei confronti del ministro degli Affari Esteri on. Lamberto Dini e riportata oggi da alcuni organi di stampa.

''Se l'on. Micciche' -prosegue l'on. Mangiacavallo- fosse stato piu' attento, si sarebbe sicuramente accorto del tempestivo ed efficace intervento del ministro Dini, il quale, oltre ad aver svolto una forte azione politica e diplomatica con i paesi del Mediterraneo, proprio oggi firma un accordo di riammissione degli immigrati con il governo marocchino. Meglio farebbe lon. Micciche' -conclude l'on. Mangiacavallo- a chiedere le dimissioni dei suoi amici del governo regionale siciliano, che ben conoscono il comportamento degli struzzi e dei coccodrilli''.

(Com/As/Adnkronos)