LAVORO: DISOCCUPATI LSU ABBANDONANO TAVOLO MINISTERO
LAVORO: DISOCCUPATI LSU ABBANDONANO TAVOLO MINISTERO

Roma, 31 lug. (Adnkronos) - Del tutto insoddisfacente. Cosi' le delegazioni dei disoccupati napoletani, dopo circa mezz'ora di colloquio con il ministro del Lavoro hanno definito l'esito dell'incontro. Le delegazioni dei Cobas Lsu di Napoli e Acerra hanno abbandonato il ministero annunciando nuove manifestazioni e iniziative di lotta. Appena piu' moderati i disoccupati che fanno capo a Lsu organizzati di Roberto Ascione che pur definendo del tutto insufficienti le risposte di Treu hanno precisato che intendono valutare con attenzione le prossime mosse. ''L'incontro di oggi non poteva comunque portare alcun risultato -ha dichiarato Ascione- perche' non si dovevano scontentare Cgil, Cisl e Uil''. Non sono mancate manifestazioni di intemperanza: alcuni membri della delegazione hanno infatti lasciato il ministero del Lavoro al grido di ''fascisti, borghesi di merda''.

Da parte sua il ministro del Lavoro, al termine dell'incontro, ha spiegato: ''ho fatto quello che ritenevo utile. Ho ascoltato le loro ragioni e ho cercato di spiegare l'impegno del governo sul fronte dei Lsu. Ho anche fatto un appello alla responsabilita' di tutti: mi auguro che non ci siano drammatizzazioni''. (segue)

(Nnz/As/Adnkronos)