SAN PAOLO: ASSEMBLEA APPROVA PROGETTO FUSIONE CON IMI
SAN PAOLO: ASSEMBLEA APPROVA PROGETTO FUSIONE CON IMI

Roma, 31 lug. (Adnkronos) - Nasce il primo polo bancario italiano. Anche l'assemblea del S.Paolo, presieduta da Luigi Arcuti, dopo quella dell'Imi, ha approvato a maggioranza la fusione per incorporazione nell'istituto bancario torninese dell'istituto mobiliare italiano.

Il nuovo polo creditizio potra' contare su un totale attivo aggregato di circa 350 mila miliardi, mentre le attivita' finanziarie della clientela si attestano ad oltre 435 mila miliardi, grazie a 210 mila miliardi di raccolta diretta e a 225 mila miliardi di raccolta indiretta.

Il nuovo gruppo avra' una rete di 1330 sportelli bancari che servono oltre 4 milioni di clienti privati e intrattengono rapporti con circa 500 mila imprese. Come' e' noto il concambioo e;' fissato in 1,045 azioni ordinarie della societa' incorporante ogni azione ordinaria della societa' incorporata. (segue)

(Abr/As/Adnkronos)