TURISMO: SOLO 50% ANZIANI FA VACANZE, SPESSO DI 'SERVIZIO'
TURISMO: SOLO 50% ANZIANI FA VACANZE, SPESSO DI 'SERVIZIO'

Roma, 31 lug. - (Adnkronos) - Solo un anziano su due fa qualche giorno di vacanza in estate e, spesso, si tratta di 'ferie di servizio', cioe' a disposizione delle esigenze di assistenza di altri componenti della famiglia. Il dato emerge da un sondaggio telefonico condotto dalla Uilp, Unione italiana lavoratori pensionati, in occasione delle vacanze estive 1998.

Nel 50% di anziani che va in ferie, c'e' un 3-4% che, compartecipando alla spesa, fruisce dei soggiorni marini e montani residenziali o delle iniziative di soggiorno diurno organizzati dai Comuni. Una meta' del rimanente 46-47% (il 23% sul totale) fa le ferie di 'servizio', cioe' di assistenza ai nipoti o ad altri familiari bisognosi di cure. In questa fascia di anziani che fanno le ferie di servizio, piu' del 60% sono donne. L'altra meta' di anziani (il 23% sul totale del campione) che va in vacanza fa ferie spesso per periodi brevi (in media 10 giorni) ma anche con viaggi all'estero.

L'altra meta' degli anziani del campione non fa vacanza. Di questi circa un quarto (quasi il 12% sul totale del campione) provvede alla cura di cani, gatti e piante di parenti e vicini. Non si dimentichi che tra gli anziani che non fanno ferie ci sono quasi tutti quelli in condizione di non autosufficienza, che costituiscono il 10% circa della popolazione anziana.

(Sec/Zn/Adnkronos)