CALABRIA: OMICIDIO A LOCRI
CALABRIA: OMICIDIO A LOCRI

Lamezia Terme, 10 ago. (Adnkronos) - Nel primo pomeriggio di oggi, dopo una segnalazione anonima, i carabinieri della compagnia di Locri hanno rinvenuto il corpo di un giovane di 31 anni, Domenico Lombardo, ucciso con due colpi di pistola al volto.

Secondo quanto hanno potuto accertare i carabinieri l'omicidio del Lombardo sarebbe avvenuto la notte scorsa con una pistola di grosso calibro. Secondo i primi accertamenti i colpi sarebbero stati sparati da distanza molto ravvicinata. Domenico Lombardo, che era proprietario di un camion di piccole dimensioni con il quale faceva trasporti di vario genere, non aveva precedenti penali ed era cugino del sindaco di Locri, Giuseppe Lombardo, da tre anni alla guida della citta'. Secondo gli inquirenti il delitto non sarebbe da inserire nell'ambito della faida che da anni oppone a Locri la famiglia dei Cordi' a quella dei Cataldo.

Tuttavia da parte degli inquirenti nessuna ipotesi viene esclusa.

(Prs/As/Adnkronos)