CONTRABBANDO: FUORISTRADA BLINDATI PER LA GDF IN PUGLIA
CONTRABBANDO: FUORISTRADA BLINDATI PER LA GDF IN PUGLIA
TRA BREVE IN SERVIZIO MEZZI CON PROTEZIONE ANTI-ROSTRI

Roma, 27 gen. -(Adnkronos)- Nella guerra contro i contrabbandieri la Guardia di Finanza mette in campo i mezzi blindati: sono in fase di collaudo avanzato ed entreranno in servizio in Puglia nella prima decade di febbraio, apprende l'Adnkronos, dieci fuoristrada Mitsubishi 'Pajero' dotati di protezioni metalliche blindate interne ed esterne 'di terzo livello', in grado di resistere agli speronamenti dei 'rostri' con i quali i contrabbandieri armano i mezzi che scortano i camion carichi di sigarette.

I mezzi si affiancheranno alle venti Land Rover 'Defender' gia' in dotazione ai reparti delle fiamme gialle lungo la costa adriatica. ''Un segnale incoraggiante e tempestivo da parte del comando generale -commenta il colonnello Sergio Bosco, comandante della Legione di Bari della Guardia di Finanza- che dimostra la volonta' di reagire alla sfida di una criminalita' sempre piu' spregiudicata, che non esita ad assaltare frontalmente le pattuglie della Guardia di Finanza impegnate in operazioni anti-contrabbando''.

Malgrado l'escalation preoccupante della battaglia al contrabbando di sigarette, ''il personale -garantisce il col. Bosco- e' motivato e deciso ad affrontare la sfida''. Il potenziamento del dispositivo di contrasto al fenomeno del contrabbando comprendera' dagli inizi del mese di marzo anche due motovedette off shore classe V-7000, dotate di motori in grado di raggiungere i 75 nodi.

(Mac/As/Adnkronos)