PRODI: BERLUSCONI, VERRA' USATO DA DI PIETRO
PRODI: BERLUSCONI, VERRA' USATO DA DI PIETRO

Padova, 23 feb. - (Adnkronos) - Romano Prodi verra' 'usato' da Di Pietro. E' questa la convinzione del leader di Fi, Silvio Berlusconi che, nel corso della trasmissione 'Sotto tiro' a Telepadova, spiega: ''Prodi e' un protagonista di passaggio di questa formazione politica perche' sta per essere 'usato' da Di Pietro, che ha i voti, come prima e' stato usato dalla sinistra, che ha sempre fatto cosi' con i compagni di strada: li ha usati e poi li ha gettati via quando non servivano piu'''.

Berlusconi sottolinea poi: ''non capisco, sono sconcertato da questi partiti moderati che non si rendono conto del destino a cui vanno incontro e non capisco come non riescano a costruire un grande centro di cui farebbe certamente parte Fi. Tenendo conto della realta' della legge elettorale, questo grande centro deve allearsi con la destra''.

Il leader del Polo lancia un duro j'accuse al neonato movimento di Prodi, Di Pietro e i sindaci: ''e' tutta gente che non ha mai fatto nulla nella propria vita privata. E' tutta gente vissuta sempre con i soldi dello Stato, alle spalle dei cittadini. Tutti, nessuno di loro escluso, ci sono sindaci che sono a fine corsa e che stanno per essere rottamati, che si preoccupano del loro futuro perche' tengono famiglia''. (segue)

(Dac/Pn/Adnkronos)