RIFORME: MARINI, C'E' TEMPO PER CAMBIARE LEGGE ELETTORALE
RIFORME: MARINI, C'E' TEMPO PER CAMBIARE LEGGE ELETTORALE

Roma, 23 feb. (Adnkronos) - ''Io non mi rimangio certo gli impegni presi. Il governo aveva bisogno di dimostrare una capacita' propositiva che andasse oltre il referendum e noi Popolari non potevamo tirarci indietro. E poi, ci sono ampi margini di intervento con emendamenti alla proposta di modifica della legge elettorale. Il Ppi potra' correggere, fatto salvo che l'impegno preso''. Cosi' Franco Marini, secondo quanto si e' appreso, ha respinto le critiche che gli sono giunte per aver detto si' ad una proposta di legge elettorale ben diversa da quella sostenuta in precedenza dal Ppi. ''Sulla legge elettorale serve l'intesa con l'opposizione e su questo non possiamo blindarci -aggiunge- a colpi di maggioranza non si puo' fare nulla''. (segue)

(Cor/As/Adnkronos)