NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (2) - L'ESTERO
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (2) - L'ESTERO

Kampala. Tredici turisti britannici e statunitensi sono stati rapiti in Uganda da un commando di uomini armati. Il sequestro e' avvenuto nel sud-ovest del Paese, in un campo situato nel parco nazionale di Bwindi. Nell'attacco, e' stata uccisa una guardia ugandese. Si sospetta che il rapimento dia opera di ribelli ruandesi.

Beirut/Gerusalemme. Tensione altissima tra Beirut e Gerusalemme, dopo gli attentati messi a segno ieri dagli Hezbollah nella fascia di sicurezza, nel quale sono morti tre militari israeliani, tra cui il generale di brigata Erez Gerstein, e un reporter della radio nazionale, Ilan Roeh. La rappresaglia israeliana e' stata senza precedenti, tanto da indurre il governo libanese a sollecitare l' intervento diplomatico da Francia e Stati Uniti. E da Washington non e' tardato ad arrivare l'invito del segretario del dipartimento di Stato Madeline Albright alle due parti ad un immediato cessate il fuoco. A Gerusalemme intanto, dove si moltiplicano in queste ore gli appelli a favore del ritiro delle truppe a sud del Libano, il primo ministro Benyamin Netanyahu ha indetto una riunione urgente del gabinetto ristretto della sicurezza.

Teheran. Si consolida in Iran la vittoria dei riformisti vicini al presidente moderato Mohammad Khatami nelle elezioni tenutesi venerdi' per i Consigli Islamici, le prime consultazioni amministrative nei 20 anni della Repubblica Islamica. La vittoria dei riformisti a Teheran e' stata schiacciante: hanno conquistato 14 dei 15 seggi gia' assegnati, eleggendo tra gli altri il vicepresidente ed ex ministro degli Interni Abdollah Nuri, il leader studentesco Mohammad Ebrahim Asgharzadeh, l'editore del quotidiano riformista ''Emruz'' (Oggi) Saaid Hajarian, la moglie del ministro della Cultura Ataollah Mohajerani, Jamileh Kadivar.

Londra. Monica si sta preparando al suo 'sbarco' in Gran Bretagna. Il primo appuntamento e' per il 4 marzo, quando l'ex stagista comparira' sui teleschermi di Channel 4 per raccontare, in perfetto stile Diana, assicurano i ben informati, di essere finita nella trappola, proprio come la principessa di Galles, di un uomo che diceva di amarla. E non e' un caso che a riscrivere il suo love-affair con Bill Clinton sia stato Andrew Morton, l'autore della vera storia di lady Di. Il libro, intitolato ''Monica'Story'', uscira' il 5 febbraio, con un lancio da best-seller: 70 mila copie saranno distribuite in Inghilterra, dove verra' pubblicato anche a puntate sul ''Mirror'', e 400 mila negli Stati Uniti. (segue)

(Sin/Gs/Adnkronos)