NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (4) - LA CRONACA
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (4) - LA CRONACA

Milano. ''la mancanza di coerenza, la non univocita' e la contraddittorieta' della tesi del complotto prospettata dall'istanza di revisione''. Queste le motivazioni della Corte d'Appello che ha bocciato la richiesta di un nuovo processo per il delitto Calabresi. La Corte d'Appello conclude le 101 pagine del provvedimento ''rovesciando le accuse del difensore a proposito dei pregiudizi e convincimenti formati da voci e confidenze, sussurri e opinioni raccolte in osteria''. Queste accuse, per la Corte d'Appello, sono adatte alle prove introdotte dalla difesa.

Roma. Anche con ''la rete delle reti'' ci si puo' intossicare. Dopo tre giorni di navigazione ininterrotta, una persona e' stata ricoverata in stato confusionale, in preda a deliri e allucinazioni. Si tratta del primo caso italiano di ''intossicazione acuta'' da Internet. Il fenomeno e' stato rilevato da Tonino Cantelmi, psichiatra al'Univesita' gregoriana di Roma, che ha dato inizio alla terapia di disintossicazione. I primi casi di dipendenza da Internet si sono avuti un anno fa ed e' in corso un censimento.

Roma. Si e' reso irreperibile dopo la condanna definitiva il rapitore di Morella Silocchi, moglie dell'imprenditore Carlo Nicoli, sequestrata nel luglio dell'89 e mai tornata a casa. Franco Bachisio Goddi, condannato a 30 anni dalla cassazione, e' introvabile da venerdi' scorso. Era tornato in semiliberta' a febbraio per scadenza dei termini di carcerazione preventiva, dovuta forse ad un errore burocratico. La dell'udienza non e' stata comunicata al difensore, allungando cosi' i tempi del processo.

Genova. ''Pur avendo pista sufficiente per fermarsi la frenata dell'aereo e' a circa 400 metri dalla fine del corridoio''. Lo ha detto il ministro dei Trasporti Treu al termine di una visita all'aereoporto di Genova, dove pochi giorni fa l'uscita di pista l'aereo della Minerva ha provocato 4 morti. ''Per il resto -ha aggiunto Treu- sara' necessario attendere la fine delle due inchieste, quella della magistratura e quella del Ministero''. Le condizioni di sicurezza dello scalo di Genova sono comunque considerate sufficienti. (segue)

(Sin/Gs/Adnkronos)