FINANZIAMENTO PARTITI: FI, OPPOSIZIONE INTRANSIGENTE A LEGGE
FINANZIAMENTO PARTITI: FI, OPPOSIZIONE INTRANSIGENTE A LEGGE

Roma, 2 mar. (Adnkronos) - Forza italia si opporra' ''con intransigenza'' alla nuova legge sui rimborsi elettorali. ''La legge -afferma Elio Vito- disattende la volonta' popolare che si e' espressa a larghissima maggioranza nel referendum del '93. Il provvedimento contrasta contrasta con gli articoli 1, 75 e 81 della Costituzione dal momento che ripristina in modo indiretto il finanziamento ai partiti politici abrogato dai cittadini, ledendo il principio della sovranita' popolare''.

''Inoltre -aggiunge l'esponente di Forza italia- esso prevede maggiori oneri a carico dello Stato, quali la quadruplicazione dei rimborsi elettorali e una serie di nuove e maggiori agevolazioni fiscali, senza ne' quantificare ne' dare copertura finanziaria a tali oneri, in violazione dell'articolo 81 della Costituzione. Per queste ragioni il gruppo di Forza italia ha presentato una pregiudiziale di costituzionalita' a prima firma del capogruppo Pisanu''.

(Pol/Pe/Adnkronos)