PSE: BLAIR, ADESSO TOCCA ALLA 'TERZA VIA'
PSE: BLAIR, ADESSO TOCCA ALLA 'TERZA VIA'

Milano, 2 mar. (Adnkronos) - ''Il futuro e' in una politica che rappresenti una terza via tra il socialismo 'hold-style' e la destra. Bisogna mettere in pratica i valori del centro-sinistra, senza pero' dimenticare gli obiettivi tradizionali del socialismo''. La 'linea' per il futuro dei socialisti europei e' stata tracciata da Tony Blair che ha proposto alla platea del Congresso del Pse di superare i vecchi valori del socialismo europeo fondendoli con nuovi criteri di modernita'.

''Dobbiamo capire che l'impresa e la correttezza sociale non sono in competizione, dobbiamo incoraggiare l'impresa perche' questa puo' creare benessere. Dobbiamo -ha aggiunto Blair- andare avanti ed essere audaci. Se non ce la faremo allora la destra tornera' in campo. La sinistra ed il centro-sinistra devono fondere la migliore delle loro tradizioni con un obiettivo comune: giustizia e progresso''.

''Dobbiamo essere dei riformatori e trovare misure per combattere l'esclusione sociale. A noi tocca il compito di creare una societa' moderna civile nella quale diritti e doveri marcino insieme. Per questo io non intendo scusare nessuna criminalita'. Allo stesso modo intendo combattere -ha proseguito Blair- ogni forma di razzismo. Non dimentico comunque che il problema dell'immigrazione e' reale''. (segue)

(Dra/As/Adnkronos)